L’annuale asta di beneficenza a favore della Comunità di San Patrignano si sposta sul web. Chiunque voglia sostenere la Comunità può farlo attraverso la piattaforma di CharityStars al link www.charitystars.com/astasanpatrignano, dal 29 ottobre al 16 novembre 2020.

Nonostante il particolare momento che tutti stiamo vivendo, molte aziende hanno infatti deciso di essere al fianco di San Patrignano, permettendo di raccogliere un centinaio di lotti, tra i quali accessori moda esclusivi, gioielli, orologi, vini pregiati, opere d’arte e così via. L’esposizione è prevista dal 30 ottobre al 1° novembre a palazzo Clerici, in concomitanza con l’esposizione delle opere dell’asta “Moderno e Contemporaneo” di Christie’s Italia (prenotazioni sul sito https://eventi.sanpatrignano.org/asta2020/).

A supporto dell’iniziativa è stato creato anche un progetto digitale, #THECHARITYCHALLENGE, al quale hanno aderito numerosi ambassador tra i quali Cristina Parodi, Cristiana Capotondi, Vittorio Brumotti e Davide Oldani; l’obiettivo è quello di coinvolgere i propri follower e allargare il numero dei partecipanti all’asta, con il motto #INSIEMEFACCIAMOLADIFFERENZA.

Grazie ai fondi ottenuti, infatti, la Comunità di San Patrignano potrà continuare a svolgere i suoi importanti compiti di recupero, formazione e prevenzione per i numerosi giovani che ad essa si rivolgono per ritrovare la speranza di una vita migliore.