Novità dell’ultimissima ora, il Big Crown Propilot X Calibre 115 esprime la visione di Oris di un moderno orologio da aviatore. Un “genere” che lega la manifattura di Hölstein al suo passato, ma con un linguaggio e uno stile decisamente rivolti verso il futuro.

Indipendenza, audacia, savoir-faire. Sono i concetti-chiave di Oris, un’azienda con 115 anni di storia – è stata infatti fondata nel 1904 nel villaggio svizzero di Hölstein, nel cuore della valle di Waldenburg, dove ancora oggi ha la sua sede – e con una visione coerente e lungimirante dell’orologeria che è stata e continua ad essere una grande risorsa per il brand. Si deve a tale visione il successo raggiunto intorno alla metà del ventesimo secolo: si pensi che alla fine degli anni ’60 Oris era una delle prime dieci aziende dell’orologeria al mondo, con oltre 800 dipendenti e 1,2 milioni di orologi e sveglie venduti ogni anno; addirittura al suo interno veniva gestito un programma di formazione per ingegneri e orologiai (circa 40 l’anno) che attirava giovani ambiziosi in cerca di lavoro anche da lontano. Appena un decennio dopo, le dure conseguenze della crisi del quarzo rischiarono di azzerare tutto (non solo il successo, ma anche l’indipendenza e l’identità della marca); a scongiurare tale rischio furono allora il coraggio e l’intraprendenza di Ulrich W.Herzog, affiancato dal dr. Rolf Portmann, che chiusero la vecchia azienda e rifondarono la Oris SA, ponendo le basi di un ritorno all’antico che era, nel contempo, una forte spinta verso il futuro. La più grande scommessa di questa rinascita fu la scelta di produrre solo orologi meccanici, pienamente attuata dall’inizio degli anni ’90: un punto di inizio fondamentale per spiegare lo sviluppo successivo dell’azienda di Hölstein, che negli ultimi 15 anni ha visto una serie di importanti innovazioni meccaniche – tra tutte l’Aquis Depth Gauge, il ProDiver con il Rotation Safety System, il Big Crown ProPilot Alti- meter – e, soprattutto, il lancio di una serie di nuovi calibri di manifattura: dal calibro 110 del 2014 al calibro 115, che possiamo ammirare in queste pagine, nell’estetica assolutamente moderna del Big Crown ProPilot X Calibre 115!
Appena presentato sul mercato – è stato lanciato a Shanghai all’inizio di settembre, e poi in Italia, a Milano, il 24 settembre – il nuovo orologio di Oris è, ancora una volta, un concentrato di tradizione e di futuro, binomio che racconta meglio di tante parole la filosofia produttiva del brand. Appartiene all’iconica linea Big Crown ProPilot – espressione moderna della collezione di orologi …

Vuoi leggere l’articolo nella versione integrale?Abbonati a Orologi.it!

ACQUISTA ONLINE LA RIVISTA