Foto di Breguet

Ogniqualvolta si guarda l’orizzonte, le onde del mare paiono accogliere il cielo, che con i suoi astri, sin dall’antichità, ha costituito la principale guida per tracciare le rotte durante le lunghe traversate.

Marine Equation Marchante è creazione nella quale la Maison Breguet ha saputo trasferire la sua storia, il suo viscerale legame con il mare e con l’astronomia, lasciando ancora una volta a bocca aperta esperti ed appassionati.

L’immensità del cielo in 43,9 millimetri

Tra le varie complicazioni in dote a questo segnatempo, a lasciare il segno è la coreografica indicazione dello scostamento tra il cosiddetto tempo solare medio (o civile) e quello che indicherebbe invece un orologio solare, ossia dell’equazione del tempo, in questo caso “marchante”, attraverso una lancetta che si muove assieme a quella dei minuti, in anticipo o in ritardo in dipendenza del periodo dell’anno.

La referenza 5887, cassa in oro rosa o platino può contare anche su un calendario perpetuo con indicazione del mese e dell’anno bisestile, nonché del giorno della settimana, indicazione retrograda della data, riserva di marcia ed un pregevole tourbillon (a 60 secondi).

Vuoi continuare a leggere questo articolo? Acquista subito online la tua copia digitale della rivista!