Foto di Studio Immagineria

Quando la propria storia è legata indissolubilmente alla realizzazione di importanti strumenti per professionisti, valori come qualità, sicurezza e affidabilità diventano assolutamente prioritari. Emblematica, in proposito, la collezione Breitling, i cui orologi sono progettati per resistere alle condizioni d’uso più impegnative.

Che si tratti di indicare i tempi di volo o di controllare la durata di un’immersione, quel che conta davvero è il metodo, ovvero, nel caso di una Manifattura orologiera, l’insieme dei sistemi di fabbricazione, degli strumenti di controllo e degli standard di sicurezza richiesti dal momento della progettazione e della scelta dei materiali fino alla consegna dell’orologio finito. E se, parlando di Breitling, la prima immagine che attraversa la nostra mente è quella dei cieli, nella collezione del brand figurano orologi altrettanto importanti destinati alle profondità marine.

Il più noto è il Superocean, il subacqueo professionale che Breitling realizzò per la prima volta nel 1957, esattamente sessant’anni fa. Come gli altri leggendari Instruments for Professionals della Casa, l’orologio fu fortemente apprezzato dagli amanti delle immersioni per le sue doti di robustezza, affidabilità e praticità – non a caso le stesse caratteristiche che avevano consacrato il brand come il numero 1 nel settore dell’aviazione -, tanto da diventare il capostipite di una ricca e importante famiglia di strumenti da usare in acqua, anche a profondità elevate.

Ed è stato proprio per conservare lo spirito del modello originale che Breitling ha poi creato la linea Superocean Héritage, che oggi figura tra le collezioni più rappresentative della marca. Come dice il nome, si tratta di una collezione che si rifà al passato e che continua a trarre ispirazione dall’estetica e dal carattere del Superocean del 1957, pur accogliendo, nel tempo, le innovazioni offerte dagli sviluppi della tecnica.

Vuoi continuare a leggere l’articolo BREITLING: NUOVE SFIDE IN PROFONDITÀ?Abbonati a Orologi.it!

ACQUISTA ONLINE LA TUA COPIA DIGITALE DELLA RIVISTA