Foto di Carl F. Bucherer

Riflettori puntati sulla versione “all black” del TravelTec, cronografo GMT con lettura simultanea di 3 fusi orari nonché modello Top della collezione Patravi di Carl F. Bucherer.

Sotto la guida della famiglia Bucherer da tre generazioni, il brand orologiero – fieramente indipendente – Carl F. Bucherer nasce a Lucerna, città dinamica e cosmopolita, nel 1888, acquistando nel corso del tempo una vasta risonanza internazionale. Dopo una parentesi “obbligata” riservata al quarzo negli anni ‘70 del ‘900, il rilancio nel settore haute de gamme dell’orologeria meccanica svizzera avviene all’alba del 2000; un riposizionamento che porta il marchio nel 2007 all’acquisizione della Téchniques Horlogères Appliquées di Sainte-Croix e alla presentazione l’anno seguente del primo – ne seguiranno altri – movimento sviluppato completamente in-house, il calibro automatico CFB A1000 con rotore periferico e sistema brevettato di assorbimento urti DSA – Dynamic Shock Absorption -.

Risale agli inizi degli anni 2000 anche la nascita della linea Patravi, tutt’ora collezione di punta del catalogo Carl F. Bucherer; in particolare, si evidenzia il modello TravelTec GMT con lettura simultanea di 3 fusi orari il cui sofisticato meccanismo verrà brevettato nel 2005.

Appartiene alla medesima serie il cronografo GMT presentato in queste pagine, il Patravi TravelTec Black che, come lascia intendere il nome, rimanda ad atmosfere notturne… Ideale per i viaggiatori impenitenti grazie alla sua “multipla” leggibilità oraria, sempre ottimale, è fornito di cassa solida e possente di 46,6 millimetri di diametro per 15,5 millimetri di spessore; cassa che è in acciaio ma completamente rivestita di un “vellutato” materiale nero opaco in virtù del trattamento DLC – Diamond-Like Carbon -, una finitura leggerissima che assicura un’ottima protezione contro graffi e urti e richiede più fasi di applicazione regalando alla fine al metallo un’estrema resistenza grazie alla sottilissima struttura cristallina del carbonio, simile a quella del diamante.

Vuoi continuare a leggere l’articolo CARL F. BUCHERER: PROFONDO NERO?Abbonati a Orologi.it!
ACQUISTA ONLINE LA TUA COPIA DIGITALE DELLA RIVISTA