Si dice di una lega il cui coefficiente termoelastico varia poco o nulla con il variare delle temperature più usuali a cui viene sottoposto l’orologio. L’Elinvar, ad esempio, è una di queste leghe impiegate nella costruzione delle spirali compensatrici.
« Back to Glossary Index