Documento che riassume il comportamento di un orologio sottomesso a prove in un Osservatorio Astronomico Nazionale. Solo se l’orologio supera certe prove di precisione può fregiarsi del titolo di “Cronometro con bollettino”, relativo solo all’orologio testato. Diverso è invece il “Certificato di cronometro”: la casa produttrice presenta un certo numero di orologi all’Osservatorio, che costituiscono un campione. Se le prove vengono superate dagli orologi presentati, tutti gli orologi prodotti dalla casa con quelle caratteristiche hanno diritto al Certificato di cronometro.
« Back to Glossary Index