(S.: Pietra di controperno, contropietra) Pietra dura non forata, piatta da una parte e bombata dall’altra: sulla parte piatta appoggia l’estremità del perno conico. Trova sempre impiego per i perni del bilanciere al fine di diminuirne l’attrito di rotazione. Può essere presente, in certi movimenti di qualità, anche per i perni dell’àncora e della ruota di scappamento. È mantenuta in posizione da un anello metallico (coqueret) fissato sul ponte con viti oppure, nel sistema antiurto del bilanciere, da una speciale molletta.

« Back to Glossary Index