Forma, calcolata matematicamente, con la quale dovrebbe terminare la spira sopraelevata della spirale Breguet. Favorisce l’ottenimento dell’isocronismo del bilanciere sia equilibrando la parte eccentrica della curva che sopprimendo od attenuando le spinte laterali subite dai perni dell’asse del bilanciere contro i cuscinetti. È nota anche una “curva interna Philips”, con la quale la spirale dovrebbe originare dalla virola: è raramente realizzata per le notevoli difficoltà di esecuzione.

« Back to Glossary Index