Anomalia nello scappamento che manda il bottone del disco ad urtare contro l’esterno delle corna della forchetta durante l’oscillazione del bilanciere: è dovuto ad un’oscillazione troppo ampia provocata da un impulso troppo forte.
Si verifica di solito solo nella posizione orizzontale dell’orologio. Vi si rimedia impiegando una molla meno forte oppure appiattendo la parte terminale arrotondata dei perni conici dell’asse del bilanciere. Il ribattimento provoca un forte anticipo e si evidenzia quando l’orologio è caricato a fondo.

« Back to Glossary Index