È costituito da:
RUOTA DEI MINUTI:
è posta al centro geometrico del movimento: fa un giro in un’ora: per la sua posizione è detta anche ruota di centro. Il suo pignone è mosso dalla ruota di carica del bariletto: la ruota trasmette il movimento al pignone della ruota intermedia. Fa parte del treno del tempo.
RUOTA INTERMEDIA: segue, nella sequenza del treno del tempo, la ruota dei minuti. Il suo pignone è mosso dalla ruota dei minuti. La ruota intermedia trasmette il movimento al pignone della ruota dei secondi.
RUOTA DEI SECONDI:
segue quella intermedia: il suo pignone è mosso dalla ruota intermedia. La ruota dei secondi trasmette il movimento al pignone della ruota di scappamento. Fa un giro in un minuto, negli orologi che portano la lancetta dei secondi.
RUOTA INTERMEDIARIA DEI SECONDI: trasmette il movimento della ruota dei secondi al pignone dei secondi al centro, quando l’orologio è dotato della lancetta dei secondi al centro.
RUOTA DI SCAPPAMENTO:
segue, nella sequenza del ruotismo, quella dei secondi, ma fa parte dello scappamento: il suo pignone è mosso dalla ruota dei secondi. V. Scappamento ad àncora.

« Back to Glossary Index