È la differenza tra l’ora indicata dall’orologio e quella che invece dovrebbe indicare. Ad esempio: l’orologio ha uno scarto di +20 secondi.
SCARTO MEDIO DELLA MARCIA DIURNA:
Media algebrica degli scarti giornalieri accusati dall’orologio durante le prove a cui viene sottoposto negli Osservatori Nazionali. Ad esempio: se l’orologio ha uno scarto medio di +3 secondi al giorno, questo potrebbe essere il risultato di un giorno in cui ha ritardato di 5 sec. E del successivo in cui ha anticipato di 8 sec. (-5 +8 = +3).

« Back to Glossary Index