(T. francese) Tipo di smaltatura a caldo nella quale il disegno è realizzato con filo d’oro piatto: lo smalto viene posto nei compartimenti descritti da questo filo.
Dopo la cottura al forno il pezzo viene lavorato con apposite mole che fanno emergere il filo annegato nello smalto.
Il cloisonné è impiegato per certi rari tipi di quadranti e per decorare le casse.

« Back to Glossary Index