Foto di Immagineria

Eleganza e precisione sono le qualità più importanti del nuovo Cat’s Eye Celestial, entrato di recente a far parte della linea femminile di maggior successo della Manifattura di La Chaux-de-Fonds. A caratterizzarlo un’indicazione delle fasi lunari che occupa buona parte del suo prezioso quadrante in madreperla, avventurina e diamanti.

Da oltre dieci anni, la collezione Cat’s Eye interpreta una delle richieste più interessanti rivolte dalle donne all’orologeria: conciliare un’estetica raffinata e squisitamente femminile con la migliore meccanica orologiera.

Molteplici le risposte, tra le quali possiamo annoverare prestigiosi tourbillon con uno o tre ponti d’oro, nella più pura tradizione della manifattura Girard-Perregaux, modelli con indicazione giorno/notte, modelli retrogradi con ore e minuti o biretrogradi con secondi e giorno della settimana, e ancora esemplari con piccoli secondi o indicazione della riserva di carica.

Assolutamente da scoprire il ventaglio delle possibilità offerte dalla ricerca estetica della Maison, mai come in questo caso generose nell’uso delle pietre preziose, nell’originalità dell’incastonatura, nelle decorazioni dei quadranti, e infine nel design della cassa, con la sua inconfondibile forma ovale orientata in senso orizzontale oppure verticale.

Novità di quest’anno è il Cat’s Eye Celestial: un vero omaggio alla luna più che un semplice orologio con le fasi lunari! Il cielo e l’astro lunare, infatti, occupano circa metà del quadrante, risaltando per i dettagli preziosi e la nitidezza della scena, costruita con una delicata combinazione di madreperla e vetro avventurina, con le sue caratteristiche inclusioni in rame che brillano come polvere d’oro.

Vuoi continuare a leggere questo articolo? Acquista subito online la tua copia digitale della rivista!