Foto di Hublot

La Maison Hublot per consolidare la partnership nata nel 2010 con i Depeche Mode, eclettico e longevo gruppo inglese in grado di spaziare dal sinth/electro-pop all’alternative rock, fino ad atmosfere più cupe e tormentate vicine al gothic-dark – ancora vivo, per chi scrive, il ricordo di un paio di concerti negli anni ‘90… -, ha presentato allo scorso Salone di Basilea un’edizione speciale del suo modello “top” Big Bang Unico, una serie limitata a 250 esemplari dedicata alla band, al loro nuovo disco, “Spirit”, e al Global Spirit Tour che, partito da Stoccolma il 5 maggio, si concluderà a Cluj-Napoca in Romania il 23 luglio, attraversando 33 città e 21 paesi…

E questo solo per quanto riguarda l’Europa: nel prossimo autunno infatti prenderanno il via le tappe nordamericane che approderanno poi anche in Sudamerica.

Disponibile dallo scorso maggio in concomitanza con l’inizio del Global Spirit Tour, il Big Bang Unico Depeche Mode partecipa inoltre a un’iniziativa importante: i proventi della vendita dell’orologio andranno infatti a favore di “charity: water”, organizzazione no-profit fondata nel 2006 a New York da Scott Harrison, giovane “party promoter” di successo che, insoddisfatto della sua vita superficiale e modaiola, decide un bel giorno di interrompere la lucrosa attività per impegnarsi socialmente.

Vuoi continuare a leggere questo articolo? Acquista subito online la tua copia digitale della rivista!