Foto di Jacob & Co.

Jacob & Co. ha debuttato 32 anni fa a New York nel settore della gioielleria, affermandosi ben presto con le sue collezioni originali e preziose. Dall’inizio del nuovo millennio si dedica alla produzione di orologi: un settore nel quale ha portato una visione innovativa e anticonvenzionale, sebbene fondata su un approccio assolutamente rigoroso con la tecnica più raffinata, tanto da affrontare l’importante argomento della realizzazione in-house dei movimenti. Su Orologi.it un approfondimento sul Twin Turbo, maestoso orologio con ripetizione minuti e doppio tourbillon tri-assiale.

Modello emblematico della collezione di orologi firmati Jacob & Co., il Twin Turbo riassume in maniera esemplare la visione orologiera del brand, visione basata su una costante ricerca di nuove possibilità tecniche, che si esprimono in raffinate complicazioni, così come su una ricerca di design ben lontana dai parametri classici, assolutamente audace e originale.

Visione a sua volta strettamente legata alla personalità di Jacob Arabo, che ha fondato il marchio a New York nel 1986 dando vita a un’attività di assoluto successo e di grande richiamo internazionale concentratasi dapprima nel settore della gioielleria e, dal 2002, anche in quello dell’orologeria, dove ha portato innovazione e grande creatività; non è un caso se i suoi gioielli e i suoi orologi sono stati scelti negli ultimi 30 anni da personaggi famosi, esibiti sui red carpet e fotografati sulle copertine di importanti magazine internazionali.

Una profonda conoscenza e un’attenta lavorazione delle pietre preziose nel primo caso, una visione creativa e originale dell’orologeria nel secondo, accomunati dall’elemento determinante del design, hanno insomma permesso alle collezioni di Jacob & Co. di raggiungere un pubblico esigente, moderno e desideroso di osare. Su questo terreno si gioca la sfida di gioiellieri e orologiai, a New York come a Ginevra.

Vuoi continuare a leggere l’articolo JACOB & CO.: ISPIRAZIONE SPORTIVA?Abbonati a Orologi.it!
ACQUISTA ONLINE LA TUA COPIA DIGITALE DELLA RIVISTA