Rado presenta la nuova collezione di orologi Captain Cook in lancio da metà aprile sul mercato.

Forme, colori, materiali e l’attenzione costante al design si fondono in esemplari del diametro di 42 mm realizzati secondo moderne proporzioni. Attingendo a tutti gli elementi esclusivi che hanno reso il segnatempo originale del 1962 un successo e adottando i materiali distintivi apparsi nei modelli di punta di Rado nel corso degli anni, la nuova collezione Captain Cook unisce tutte le pietre miliari di Rado.

Le caratteristiche tonalità di Rado rappresentano un elemento caratterizzante la nuova collezione. Le versioni in verde, blu e marrone – tinte presentate da Rado per la prima volta nella collezione True del 2016 – fanno il loro debutto nel Captain Cook in diversi abbinamenti di quadranti e lunette. Il cristallo zaffiro, introdotto in origine nel Diastar 1 del 1962 e oggi elemento distintivo di tutti gli orologi Rado, al posto dell’originale in acrilico, porta in dote le sue qualità antigraffio pur mantenendo la tipica forma squadrata a bolla. La tipica lunetta girevole concava ora dispone di un inserto in ceramica hi-tech. Il simbolo con l’ancora mobile, oggi firma esclusiva di tutti gli orologi automatici Rado, dispone di un nuovo sfondo color rubino ispirato agli anni ’60. Come nel 1962, esprime qualità e precisione. I nuovi modelli sono equipaggiati con il movimento C07 Swiss made con riserva di carica di 80 ore.

Vuoi leggere altri articoli? Abbonati a Orologi.it!

ACQUISTA ONLINE LA RIVISTA