Rolex, Patek Philippe, Chanel, Chopard e Tudor lasciano Baselworld e organizzano un nuovo Salone a Ginevra, in collaborazione con la Fondazione dell’Alta Orologeria.

L’evento si terrà all’inizio di aprile 2021 al Palexpo, contemporaneamente a Watches & Wonders.

Come si legge nel comunicato congiunto dei marchi interessati, la decisione è arrivata dopo una serie di posizioni unilaterali prese senza consultazione da parte del management di Baselworld, compreso il rinvio della prossima edizione della Fiera a gennaio 2021, così come l’incapacità di venire incontro alle esigenze e alle aspettative dei brand.

La nuova iniziativa, che, come detto, sarà collegata a Watches & Wonders, si pone come obiettivo quello di offrire ai marchi partner la migliore piattaforma professionale possibile, applicando una visione condivisa per affrontare con successo le sfide future nel settore dell’orologeria.

Darà inoltre un’importanza cruciale alla competenza e alle innovazioni del settore, sia in Svizzera che a livello internazionale.

All’iniziativa potranno aderire anche altri brand, in base a termini che non sono stati ancora definiti. L’evento sarà rivolto prevalentemente ai rivenditori, alla stampa e ai clienti VIP.