Foto di BMW

Un piacere di guida perfetto e viaggi rilassanti con la BMW Serie 6 Gran Turismo.

Le auto del presente sono proiettate nel futuro. Nella tecnologia e nel design guardano al domani più che al passato. È il mercato che impone questa visione e BMW segue il trend, ma allo stesso tempo riesce a mantenere il legame con le proprie origini.

Equilibrio ideale di piacere di guida, comfort di viaggio e funzionalità, sono alcune caratteristiche dalla nuova BMW Serie 6 Gran Turismo.

L’auto è stata presentata il mese scorso al pubblico in occasione del Salone Internazionale dell’Automobile – IAA – di Francoforte. Il lancio commerciale avviene durante questo novembre. Al lancio saranno disponibili tre motori dell’attuale generazione di propulsori di BMW Group. Sin dall’inizio, due varianti di modello saranno ordinabili anche con la trazione integrale intelligente BMW xDrive.

Del nuovo modello BMW colpisce la cura dei dettagli, il lusso e l’attenzione per l’estetica. Il design degli interni combina il cockpit orientato verso il guidatore con un’offerta di spazio estremamente generosa. La posizione di guida leggermente rialzata ottimizza la vista della strada e, in combinazione con i comandi inseriti in modo ergonomicamente ottimale, infonde un notevole piacere di guida.

L’andamento delle linee, la selezione di materiali pregiati e la lavorazione di precisione creano un ambiente moderno di qualità premium.

BMW impone il suo stile e questo è evidente guardando la sezione posteriore della nuova Serie 6 Gran Turismo: tre posti e grande spazio per le gambe. Grazie all’ottimizzazione coerente del package, la linea del tetto, nettamente più bassa rispetto a quella del modello precedente, si presenta con un maggiore spazio per la testa.

Inoltre, il divanetto posteriore ridisegnato e l’insonorizzazione acustica ottimizzata aumentano il comfort di viaggio. I sedili comfort della zona posteriore a regolazio-ne elettrica, offerti come optional, consentono di regolare l’inclinazione dello schienale premendo un pulsante.

Vuoi continuare a leggere questo articolo? Acquista subito online la tua copia digitale della rivista!