La valutazione fatta dal nostro esperto Enrico Aurili.

“Il suo è un veramente bello e interessante esemplare di orologio a saltarello basato sul brevetto di Pallweber, la cui produzione iniziò nel 1880; venne realizzato dalla IWC (come il suo), dalla Cortébert e altre manifatture. Fra tutti quelli della IWC sono gli esemplari che attraggono più i collezionisti; ed è molto importante che il suo abbia ancora la scatola e la garanzia. Mi dispiace solo un po’ che la stessa sia in bianco.
Altra cosa importante del suo orologio è il fatto che sia un “savonnette”.
Dare un valore non è semplice: diciamo che nel contesto giusto potrebbe anche raggiungere i 5.000 euro, se non qualcosa di più.”

Vuoi essere sempre aggiornato sul mondo degli orologi? Abbonati a Orologi.it!

 

ACQUISTA ONLINE LA RIVISTA