La valutazione del nostro esperto Enrico Aurili in merito alla richiesta del signor Flavio Fialdini.

“BWC è la sigla di Buttes Watch Company, fondata nel 1924 da Arthur Charle allo scopo di produrre orologi economici e per molto tempo il brand si è dedicato alla realizzazione di orologi da taschino. Negli anni ’70 l’azienda realizzò, insieme alla Optel, il primo orologio al quarzo digitale con schermo LCD. Oggi gli orologi BWC non sono molto ricercati nell’ambito del collezionismo, a parte forse alcuni cronografi apprezzati per la complicazione insita. Se il suo esemplare ha la cassa in oro dovrebbe avere un valore che si aggira tra i 300,00 e i 400,00 euro ed è quindi un esemplare che ha un valore affettivo più che economico, e se necessita di una revisione solo lei può decidere in merito; però tenga presente che se il movimento non ha difetti particolari la spesa da affrontare non dovrebbe essere eccessiva.”

Vuoi essere sempre aggiornato sul mondo degli orologi? Abbonati a Orologi.it!

ACQUISTA ONLINE LA RIVISTA