La valutazione fatta dal nostro esperto Enrico Aurili.

“Il Tissot Two Timer è un orologio che può trovare il suo acquirente/collezionista in chi ha “vissuto” il trend degli orologi al quarzo degli anni ’80. In vendita, essendo all’epoca un prodotto piuttosto diffuso, ve ne sono diversi. Ovviamente avere ancora la scatola e la garanzia ne aumenta il valore; peccato per il caratteristico cinturino perché la valutazione poteva arrivare a circa 300 euro. Direi che nel suo caso si può attestare intorno ai 250 euro.
Per quanto riguarda l’Eldor, si tratta di una marca comparsa negli anni ’20 e scomparsa nel periodo della cosiddetta “crisi del quarzo” negli anni ’70. Oggi credo che il brand sia in mano a una società sudamericana. A ogni modo questi orologi d’epoca non hanno un grande valore: intorno ai 60 euro.”

Vuoi essere sempre aggiornato sul mondo degli orologi? Abbonati a Orologi.it!

 

ACQUISTA ONLINE LA RIVISTA