Con i suoi primi 50 anni compiuti nel 2019, il movimento El Primero ha scritto pagine importanti della moderna storia dell’orologeria; e in particolare le pagine più significative della manifattura Zenith. Lanciato nel 1969, non solo fu il primo movimento cronografico automatico integrato della storia, ma anche l’unico in grado di misurare il tempo al decimo di secondo grazie alla sua frequenza di 5 Hertz, pari a 36.000 alternanze/ora.

El Primero A384

L’orologio che accompagnò il lancio del rivoluzionario movimento cronografico El Primero – identificato con la referenza A384 – si presentava con una cassa in acciaio di forma tonneau di 37 millimetri di diametro e con pulsanti a “fungo”, un design nuovo e audace al tempo stesso. Per il bracciale Zenith si rivolse invece alla rinomata società Gay Frères, alla quale fece richiesta di una soluzione in linea con l’originalità dell’orologio. Il risultato fu il cosiddetto bracciale effetto “scala”, caratterizzato da una struttura aperta, molto diversa dai bracciali sportivi in acciaio dell’epoca.

Evoluzione di un cronografo leggendario

Subito affiancato dalla referenza A386, il notissimo modello con cassa rotonda e quadrante con contatori a tre colori (grigio, antracite e blu), il cronografo El Primero iniziava la sua lunga storia. Numerosi i modelli e le varianti introdotte in collezione nel corso degli anni, soprattutto a partire dalla metà degli anni ’80, quando per il leggendario movimento iniziava quella grande rinascita che ne ha fatto un’icona di Zenith e il “motore” di molti orologi di successo.

El Primero A384 Revival

Nell’ambito delle celebrazioni del 50° anniversario e in risposta alla forte richiesta di esemplari capaci di ispirarsi alla storia del marchio e del suo celebre calibro El Primero, Zenith ha lanciato il modello A384 Revival: una fedele riproduzione del modello del 1969, con cassa tonneau di 37 millimetri, disponibile sia con cinturino in pelle sia con l’originale bracciale effetto “scala” “Gay Frères”. Realizzato in acciaio e impermeabile fino a 5 atmosfere di pressione, l’orologio adotta il calibro El Primero 400 con 36.000 alternanze/ora e una riserva di carica di 50 ore. Offre le funzioni di ore e minuti, secondi continui al 9, secondi cronografici centrali, contatori dei 30 minuti e delle 12 ore al 3 e al 6, data alle 4.30, scala tachimetrica. Bianco con contatori neri, il quadrante presenta indici e lancette rodiati e rivestiti di SuperLumiNova.